LA RIVISTA DELLE
GIORNATE DIGITALI SVIZZERE
DAL 1° AL 3 NOVEMBRE 2020

Svizzera 4.0
NOI CI SIAMO!

Giornate digitali 2020

International

Sponsored

Homeoffice

Giornate digitali 2020

Ecco come UBS rivoluziona il finanziamento immobiliare

Anche nel mondo delle banche, presente e futuro sono digitali: le piattaforme online si impongono nel campo del finanziamento dell’abitazione di proprietà. UBS si sta affermando in questo settore come «game changer», facendosi largo con la sua offerta digitale «key4 by UBS».

Fino ad ora finanziare un immobile era un processo lungo e complicato; gli acquirenti dovevano prima di tutto farsi strada attraverso una giungla di offerte, studiare i tassi d’interesse e la loro durata, parlare con diversi finanziatori, presentare dossier e infine richiedere e confrontare le offerte.

Troppo laborioso e impegnativo in un’era in cui tutti sono sempre più  affaccendati. Sono richieste soluzioni con le quali la maggior parte delle questioni può essere gestita in modo digitale, semplice e sicuro tramite  smartphone. Le piattaforme e gli operatori digitali sono quindi considerati un modello di successo in quasi tutti i settori. Il motivo: l’incontro di diversi fornitori di prodotti e servizi identici, o che si integrano sulle piattaforme, rende il processo trasparente per i clienti offrendo soluzioni semplici su un determinato tema in modo rapido e semplice da un unico partner.

È proprio qui che entra in gioco UBS con la sua nuova piattaforma di finanziamento immobiliare. «key4» accelera in modo considerevole le comuni procedure. Gli interessati che desiderano rinnovare un’ipoteca o stipularne una nuova avranno tutto pronto in pochi click. Dopo aver fornito qualche informazione sul quadro finanziario dell’ipoteca desiderata, sull’immobile,  sulla propria situazione finanziaria e sulle preferenze personali, si ricevono le migliori offerte da vari finanziatori, ripartite in modo trasparente secondo i costi mensili. Un algoritmo intelligente rende possibile tutto questo.

I finanziatori sono investitori istituzionali svizzeri selezionati, fondazioni d’investimento, casse pensioni e la stessa UBS. Una vera innovazione in quanto, invece di stipulare l’ipoteca con un unico creditore, come di prassi fino ad oggi, i clienti di key4 possono stipulare la loro ipoteca in più tranche alle migliori condizioni con un massimo di tre investitori. Per esempio, possono combinare un’ipoteca SARON dalla corta durata tramite una banca e/o un’ipoteca a tasso fisso della durata da 1 a 15 anni con una cassa pensioni.

Nella realizzazione di questo pacchetto completo personalizzato, i clienti key4 sono assistiti da consulenti esperti, gratuitamente e in modo flessibile,  disponibili anche dopo l’orario d’ufficio e il sabato, per telefono o videochiamata. Una volta conclusa l’ipoteca, i clienti possono affidarsi a un unico interlocutore; UBS si occupa dell’amministrazione, della consulenza e della gestione dell’ipoteca. La banca si afferma in questo caso come un vero e proprio «game changer» del settore, assumendo il duplice ruolo di finanziatore e intermediario di ipoteche e tranche di vari finanziatori.

Con key4, UBS ha presentato una proposta per la digitalizzazione del settore ipotecario, ma é solo l’inizio di una lunga evoluzione. Nel medio termine, la banca punta a un ecosistema aperto che offra ai clienti una panoramica dalla A alla Z sul tema abitazione di proprietà. Concretamente, oltre al finanziamento, si tratta anche di offerte per la ricerca di un appartamento o di una casa, per l’arredamento, la ristrutturazione, la gestione, ma anche l’assicurazione e il 3° pilastro.

A questo scopo sono già state avviate ulteriori partnership indispensabili per la realizzazione di questo sistema. Il portale «Houzy», per esempio, mette a disposizione dei proprietari di abitazioni strumenti online e una rete di artigiani. A breve verranno aggiunti altri partner. Contestualmente allo sviluppo di questo complesso di servizi, verranno migliorate di continuo le soluzioni esistenti, facendo particolare riferimento ai feedback degli utenti. «User Centricity» è un’importante parola chiave per UBS. Durante lo sviluppo di key4, infatti, sono stati effettuati test con prototipi e circa 300 utenti per sviluppare l’offerta passo dopo passo insieme ai clienti e per migliorarla continuamente testandola su di essi. Questo approccio agile consente a UBS di reagire in modo ancora più flessibile alle condizioni di vita individuali e variabili dei clienti.

Risparmiare più denaro e tempo per la vita


Tassi d’interesse diversi, durate diverse, finanziatori diversi: spesso la ricerca dell’ipoteca più idonea è molto difficile. 

«key4 by UBS» aiuta ad avere una visione più chiara.

Basta combinare i tassi d’interesse migliori per la vostra soluzione di finanziamento globale personale.